Welfare relazionale: interessanti esperienze nel Regno Unito

letto 564 voltepubblicato il 10/02/2014 - 11:57 nel forum Forum generale, in L'Inclusione sociale con il progetto DIESIS

In UK da alcuni anni si sta diffondento il Welfare Relazionale, ovvero un nuovo approccio di welfare state basato sullo sviluppo di capacità e opportunità e sull’idea di rete sociale, volto a favore lo sviluppo del capitale sociale.

Interessanti pratiche in materia sono:

  • l'esperienza dell'impresa sociale londinese , che dal 2007 sviluppa nuove soluzioni per innovare il sistema dei servizi sociali di assistenza, cura e supporto, tramite una sempre maggiore inclusione attiva dei cittadini nell’elaborazione e nello sviluppo proprio di quei servizi di cui dovranno usufruire, in un’ottica di valorizzazione delle capacità e di aumento delle opportunità; disponibile un della fondatrice di Participle, Hilary Cottam sul Relational Welfare;
  • il servizio dell'impresa sociale che aiuta gli over 50 a cogliere le opportunità della terza età, tramite un servizio aperto “membership-based” basato su inclusività e partecipazione che funge da piattaforma per i servizi pubblici che combina risorse pubbliche, private e volontariato e facilita la fornitura di servizi di assistenza medica, cura e supporto per le persone anziane.

Un approfondimento in materia è disponibile sulla .