La chiave privata di PayPal e la vulnerabilità SSL annunciata (e finalmente sanata)

letto 1058 voltepubblicato il 21/10/2009 - 12:38, in Barcamp "InnovatoriPA", Processo alla PA digitale

Aldilà della criticità evidenziate nelle implementazioni SSL e relative API crittografiche, va sottolineata la tempestività con la quale Mozilla è riuscita a sanare le vulnerabilità evidenziate in uno speak del 29 luglio 2009 (solo alcuni giorni).

Microsoft, nella valanga di patch di qualche giorno fa, ha inserito quella utile a rimuovere la vulnerabilità in questione:

Peccato che fino al 14 ottobre...

Patch!