Inail: i falsi lavoratori autonomi

letto 1852 voltepubblicato il 06/03/2013 - 11:18, in Servizi per l'Impiego

L’INAIL, con la circolare n. 13 del 19 febbraio 2013 fornisce indicazioni operative al proprio personale ispettivo per lo svolgimento di una corretta attività di vigilanza attinente i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa a progetto alla luce delle novità introdotte dalla legge 92/2012.

L’Ente, attenendosi anche alla circolare n° 29/2012 del Ministero del lavoro, e con l’obiettivo di combattere i falsi autonomi sia nell’edilizia sia nei vari comparti lavorativi, indica, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le attività difficilmente inquadrabili in un genuino rapporto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto.

Per saperne di più: