CONTRATTI D'APPALTO, AMMESSA LA SCRITTURA PRIVATA NEL RISPETTO DELLE FORMALITÀ

letto 590 voltepubblicato il 04/12/2015 - 10:22, in FORUM APPALTI, Integrità, Osservatorio Spending Review

Il contratto può ritenersi concluso in forma di scrittura privata nel caso in cui l'aggiudicatario abbia firmato, per accettazione, la comunicazione dell'aggiudicazione nella quale erano riportati gli elementi essenziali del contratto. 
È questo il principio affermato dal Consiglio di Stato con una recente sentenza 25 novembre 2015.