APPALTI, LA REVISIONE DEI PREZZI NON SI APPLICA AL RINNOVO DEL CONTRATTO

letto 479 voltepubblicato il 05/02/2016 - 20:58, in FORUM APPALTI, Integrità

La revisione dei prezzi degli appalti pubblici è applicabile alle proroghe contrattuali ma non si estende agli atti con i quali i contraenti hanno dato vita a rapporti giuridici nuovi ed autonomi rispetto al contratto originario. È questo il principio affermato dal Consiglio di Stato con una sentenza del 22 gennaio 2016.