bando ''Welfare di Comunità e Innovazione Sociale''

letto 204 voltepubblicato il 07/03/2016 - 14:13, in Politiche per i Giovani

Fondazione Cariplo conferma anche per il 2016 il proprio impegno per la costruzione di un nuovo welfare, capace di coinvolgere la comunità e di riconnettere le risorse e le forze del territorio per rispondere meglio ai bisogni delle persone e delle famiglie.
Anche quest'anno, infatti, con la terza edizione del Bando “Welfare di Comunità e Innovazione Sociale” Cariplo stanzierà 10 milioni di euro destinati ad attori pubblici e privati che sui territori operativi della Fondazione (Lombardia e le province piemontesi di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola) vogliono sviluppare progetti per rinnovare il welfare locale, intraprendendo un percorso impegnativo e sfidante di programmazione territoriale, aperta e partecipata. 

Ad oggi le sperimentazioni sostenute attraverso la prima e la seconda edizione del Bando sono complessivamente 18: interventi anche molto diversi tra loro, ma uniti nella determinazione degli attori coinvolti nell'intraprendere percorsi votati al rinnovo del welfare locale attraverso iniziative caratterizzate da un alto tasso di innovazione sociale. I progetti dovranno avere durata triennale e essere accompagnati, come nelle precedenti edizioni, da un percorso di monitoraggio e supporto al fundraising, oltre ad essere inseriti in una comunità di pratica affinchè gli esiti e le esperienze maturate siano confrontate e condivise e diventino “patrimonio” per altri.

Le fasi del Bando 

Il 15 marzo 2016 sarà ufficialmente lanciata la terza edizione del Bando che, analogamente alle precedenti, si articolerà in tre fasi (call for ideas, studi di fattibilità e realizzazione) dalle quali usciranno le progettualità giudicate più significative e meritevoli del contributo e del sostegno della Fondazione. Per facilitare il lavoro delle organizzazioni quest'anno è stata redatta anche una Guida alla presentazione che presenta nel dettaglio le varie fasi del Bando.

Call for ideas
Dal 1° marzo al 28 aprile sarà possibile presentare le proprie idee registrandosi all'area riservata del sito di Fondazione Cariplo e compilare la modulistica. Entro giugno 2016 Fondazione Cariplo selezionerà le idee migliori.

Studi di fattibilità
Tra giugno e novembre 2016 le idee selezionate nella prima fase beneficeranno di un percorso di accompagnamento per trasformare l'idea in studio di fattibilità di un progetto triennale.
Entro dicembre 2016 verranno selezionati gli studi di fattibilità valutati più coerenti con le linee guida del bando.

Realizzazione
Tra il 2017 e il 2019 i progetti selezionati saranno implementati con il sostegno e l'accompagnamento di Fondazione Cariplo, anche all'interno di comunità di pratica.