Accountability nella gestione dati personali: Il Codice Privacy sopravvivera' al GDPR

letto 130 voltepubblicato il 20/08/2018 - 22:31, in Formazione PA, FORUM APPALTI

Il Codice della privacy (D.Lgs. n. 196/2003) sopravivera' nonostante la recente introduzione nell'ordinamento italiano del Regolamento Ue 679/2016 (GDPR, acronimo di General Data Protection Regulation). Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri l'8 agosto scorso, in sede di emanazione del decreto legislativo di adeguamento della nostra normativa al GDPR. La decisione di procedere ad un aggiornamento del testo della 196/2003 piuttosto che metter mano ad una nuova legge si affianca alla volonta' di mantenere momentaneamente in vigore tutti i provvedimenti del Garante e i codici deontologici vigenti in materia.
Il provedimento non e' stato ancora pubblicato in gazzetta ufficiale (19/8/2018)
Antonio Uras