Seminari per PA: “Il responsabile della transizione al digitale e gli scenari” – Milano, Loano, Salerno e Quarto

letto 271 voltepubblicato il 07/02/2019 - 13:29

Le pubbliche amministrazioni sono invitate ai prossimi seminari a partecipazione gratuita diretti ad approfondire la figura del Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD) e il tema della digitalizzazione nelle PA. Quattro le date previste: Milano (27 febbraio), Loano (28 febbraio), Salerno (6 marzo), Quarto (7 marzo).

Il Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) prevede che ciascuna amministrazione nomini un Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD). Questa figura risulta però ancora assente in molte amministrazioni, come rilevato dalla Commissione Parlamentare d’inchiesta sulla digitalizzazione e dalla Circolare n. 3 del 1 ottobre 2018, con la quale il Ministro per la Pubblica Amministrazione sollecita tutte le PA a individuare al loro interno un Responsabile per la Transizione al Digitale.

Nel  corso del seminario verranno dunque fornite le indicazioni essenziali per la nomina del RTD e illustrati gli obiettivi della digitalizzazione delle pubbliche amministrazioni. Saranno affrontati i temi della dematerializzazione documentale e dell’informatizzazione dei procedimenti, della sicurezza informatica e della necessità del cloud.

Programma:

L’amministrazione digitale (il CAD ed il Regolamento eIDAS)
La dematerializzazione documentale a fronte delle regole tecniche del CAD
Gli strumenti per l‘informatizzazione dei procedimenti dell’ente
La sicurezza informatica e la sua governance
Cloud computing: tipologie e modelli di servizio
I siti della PA e l’accessibilità

Iscrizioni:

Per aderire è necessario selezionando la sede di proprio interesse:

, Doria Grand Hotel, Via Andrea Doria n. 22 – mercoledì 27 febbraio 2019, dalle 9.30 alle 13.00
, Biblioteca Comunale, Palazzo Kursaal, Corso Roma n. 9 – giovedì 28 febbraio 2019, dalle 9.30 alle 13.00
, Grand Hotel Salerno, via Lungomare Tafuri n. 1 – mercoledì 6 marzo 2019, dalle 9.30 alle 13.00
, Sala Consiliare Comunale, Via Enrico De Nicola n. 1 – giovedì 7 marzo 2019, dalle 9.30 alle 13.00

Il numero massimo di iscrizioni consentite per ogni ente è pari a 3. Nel caso in cui il numero di adesioni superi la capienza della sala, verranno prese in considerazione le iscrizioni in ordine di ricezione fino al raggiungimento del limite massimo.

Per maggiori informazioni, leggi l'articolo: