Opendata e Openfuffa, parole, coerenza e le cose da non fare

letto 2151 voltepubblicato il 09/11/2012 - 12:11 nel blog di Luigi Maselli, in Open Government

 Un critico sugli OpenData italiani tenuto presso il di Torino, dove vengono segnalate diverse lacune e contraddizioni sia tecniche che politiche delle PA e delle istituzioni.

L'intento principale è quello di far emergere gli OpenData al di fuori della propria cerchia autoreferenziale, di divulgarli ai più e di far emergere i dati pubblici davvero utili anche grazie al progetto Openfuffa.

 e