Monithon e OpenCoesione sono la best practice italiana candidata agli OGP Awards!

letto 1975 voltepubblicato il 03/06/2014 - 11:53 nel blog di Luigi Reggi, in Open Government

Si è conclusa la consultazione pubblica per selezionare la candidatura italiana agli , lanciati nell'ambito dell'.

La partnership -Monithon, che include anche , è risultata vincitrice con l'82% dei voti! Maggiori informazioni sui risultati sono disponibili sul . Entro oggi la candidatura italiana verrà registrata sul sito degli Open Government Awards, per poi sottoporre un documento più dettagliato per la giuria entro giugno. La selezione dei vincitori avverà invece a luglio.

Siamo rimasti colpiti non solo dalla percentuale elevatissima di voti raccolti nei pochi giorni disponibili, ma soprattutto dai che ci spronano a continuare il nostro percorso con rinnovato entusiasmo e la stessa dose di apertura e inclusività verso chiunque voglia dare il proprio contributo. Vi aspettiamo qui su e in per pianificare il vostro prossimo monithon!

GRAZIE DI CUORE A TUTTI!  

La redazione di Monithon.it

 

"Esempio da manuale. OpenCoesione è un'iniziativa governativa abilitante; Monithon è un esempio di ciò che i cittadini possono fare a partire da una saggia politica di dati aperti"

"Di monithon apprezzo molto l'apertura e la condivisione che mettono in pratica nelle attività. Semplice da seguire e facile coinvolgere nuove persone. Spero venga premiato e si diffonda ad altre categorie di fondi controllati"

"Progetto diffuso in tutta Italia ma con una rete nazionale, ammirato e studiato a livello internazionale, che unisce educazione tecnica e educazione civica e offre gli strumenti per utilizzare realmente open data"

"Un'iniziativa che promuove concretamente l'impegno e il coinvolgimento attivo dei cittadini, senza richiedere competenze particolari. Un'esperienza che ha permesso a tanti cittadini di raccontare delle storie, denunciare cattive pratiche ma anche diffondere le buone pratiche"

"Uno dei migliori contributi internazionali allo studio dell'open-government e alle metodologie di partecipazione civica"

"uno dei più importanti esempi di monitoraggio civico e di partecipazione dal basso"

"La piattaforma Monithon è molto friendly, fruibile e quando dialogherà in modo orizzontale con OpenCoesione sarà un modello da seguire per ogni PA"

"Ottima idea per coinvolgere i ragazzi con le problematiche quotidiane delle loro città, tutti ottimi progetti, ma a Monithon sono legato da profondo affetto con tutti i suoi referenti e per la passione e l'originalità nell'approccio"

"Monitoraggio civico è il primo passo del percorso di esperienza di cittadinanza attiva e reattiva. Per formarsi cittadini capaci di osservare, valutare, controllare e comunicare opere e interventi realizzati con i fondi pubblici"

[Repost dal ]