Bilanci di previsione: nuove regole per gli enti locali

letto 1128 voltepubblicato il 03/03/2016 - 10:26 nel blog di Rita Pastore, in Osservatorio Spending Review

Il ministero dell' Economia con la circolare 5/2016 fornisce indicazioni sulle nuove regole di finanza pubblica che coinvolge Regioni, Province, Città metropolitane e tutti i Comuni(eccetto quelli istituiti a seguito dei processi di fusione per il 2016) i quali sono obbligati ad adempiere all'obbligo di rispettare gli equilibri e quello di pareggio, che tiene conto, per il solo 2016, dell'inclusione del fondo pluriennale vincolato di entrata e di spesa, al netto della quota riveniente da debito.

Il saldo deve tener conto anche degli effetti dei patti nazionali e regionali relativi agli anni precedenti e a quello in corso, la circolare riporta come allegati gli importi delle variazioni del saldo di competenza 2016 derivanti dalla partecipazione ai patti di solidarietà 2014-2015. Il monitoraggio delle risultanze del saldo del pareggio di bilancio è scandito ora  da tre rilevazioni: al 30 giugno, al 30 settembre e al 31 dicembre, inoltre, l'invio dei modelli relativi al monitoraggio e alla certificazione dei risultati ottenuti, dovrà essere effettuato tramite il nuovo sito web , appositamente creato che sarà attivo dal 10 marzo 2016.

Gli enti già accreditati al sistema web del Patto di stabilità interno possono utilizzare le credenziali già in uso per accedere al nuovo sistema web del "pareggio bilancio", inoltre dovranno solo integrare i dati già presenti, al fine di favorire un canale sempre più efficace di comunicazione. Nella circolare sono illustrate anche le sanzioni, le misure antielusive e le attività di controllo della Corte dei Conti, che si ritiene che possa applicarsi, oltre che al patto di stabilità interno, anche alle nuove regole di finanza pubblica. Infine, sono indicate anche le 13 scadenze urgenti per i comuni relativamente alle certificazioni dei comuni.
 

Per approfondimenti, è possibile trovare sul sul sito della Ragioneria Generale dello Stato, i seguenti documenti:

  • Circolare
  • Allegato 1 "Accesso web"
  • Allegato 2 "Patti solidarietà"
  • Allegato 3 "Bilancio di previsione - prospetto verifica rispetto dei vincoli di finanza pubblica"
  • Allegato 4 "Scadenzario"

Il link: