Le 12 domande a Cantone rimodulate alla luce dei Pareri ANAC, Consiglio di Stato e Garante della Privacy Integr. n. 2 Acc Civ del 19/02/16

PEC inviata il 15/03/2016 reperibile all'indirizzo

.  (Integrazione n. 2 all'istanza di accesso civico e al documento con cui si sottopongono al Dott. Cantone dodici quesiti inviato a mezzo ) - D.lgs (Esame preliminare) di cui al : Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della e del

Con la presente si rimodulano i dodici quesiti posti al Dott. Cantone (trasmessi lo scorso 19 Febbraio via PEC e resi pubblici il 24 dello stesso mese con la pubblicazione dell'articolo su ForumPA "") sulla base dell', del rilasciato dalla Sezione Consultiva per gli Atti Normativi del Consiglio di Stato e del " concernente la revisione e semplificazione delle disposizioni di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza - 3 marzo 2016 [4772830]" rilasciato dal Garante per la protezione dei dati personali.

Si mette soprattutto in rilievo l'importanza dei dati che le Stazioni Appaltanti già producono per gli adempimenti informativi, posti a loro carico dall' e resi disponibili automaticamente e tempestivamente al cittadino in unico spazio, e in formato aperto dal dell'ANAC, già attivo per tutti gli appalti pubblici pubblicati dal 1° Gennaio 2011 . Portale che non è stato inserito tra le Banche Dati di cui al nuovo Allegato B dello schema del decreto di modifica nonostante la sua grande importanza.
Se si intende davvero provvedere alla "razionalizzazione degli obblighi di pubblicazione nel sito istituzionale" delle P.A. al fine di "eliminare le duplicazioni" cosi' come prevede la lettera "e)" comma 1 dell'art. 7 della , con la "riduzione e concentrazione degli oneri gravanti in capo alle amministrazioni pubbliche" (lettera "c)" comma 1, sempre, dell'art. 7) e agevolare, contestualmente, il cittadino nel reperimento delle informazioni, sarà assolutamente indispensabile fare riferimento a tali dati, in quanto gli stessi assolvono già agli obblighi informativi:

Pertanto tali quesiti vengono rivisti e corretti alla luce dei relativi pareri, ritenendo esaudite, in virtù di quanto trattato dall'Atto di segnalazione ANAC n. 1 del 2 marzo 2016, le domande "n.12) Titolari di cariche di governo" e in parte la n. "1) Nuovo accesso civico" e la n. "2) FOIA nel nostro Paese" che quindi si ripropongono di seguito, assieme alle altre, nella nuova formulazione indicata già dall'articolo pubblicato su ForumPA ma ora integrata, per ciascuno degli argomenti esposti, dei riferimenti ai pareri sopra citati.