Campania: Censimento regionale degli operatori delle politiche giovanili

letto 1371 voltepubblicato il 12/04/2017 - 10:25 nel blog di Stefano Fiaschi, in Politiche per i Giovani

L’Assessore alle politiche giovanili della Regione Campania, Serena Angioli, ha disposto l’avvio del volto a definire una mappa attualizzata degli organismi campani che lavorano con e per i giovani, al fine di intraprendere con essi un percorso per la costituzione di una rete di collaborazione reciproca e per riconoscere e valorizzare il lavoro giovanile nella società.

Il Censimento è funzionale all’attuazione della Legge Regionale n. 26 del 08/08/2016 “Costruire il Futuro: nuove politiche per i giovani”, che individua i giovani come ricchezza del territorio e sancisce, nell’art. 3 co. 1 lett. c, l’impegno della Regione Campania a favorire lo sviluppo dei servizi e la qualità degli interventi nel campo delle politiche che interessano i giovani, riconoscendo agli organismi privati che operano nella regione con carattere di continuità un ruolo primario in tale ambito.

Gli Organismi interessati sono invitati, pertanto, a partecipare al I° Censimento campano degli operatori delle politiche giovanili, attraverso la compilazione della scheda di rilevazione disponibile al seguente indirizzo:  ed il suo successivo inoltro con modalità on-line entro il termine di chiusura del censimento, ossia entro il 30 maggio 2017.

Informazioni e contatti
0823/2477431 – 081/7966233

[Fonte: ]