Presentazione Ebook Social media e PA: online video e interviste

letto 1350 voltepubblicato il 31/07/2017 - 13:24 nel blog di Roberta Crudele, in Comunicazione Pubblica

Se vuoi sapere cosa è emerso durante la presentazione dell'ebook "" il 24 luglio a Palazzo Vidoni (Ministero Semplificazione e PA), guarda gli interventi dei relatori, la registrazione integrale dell'evento e le interviste.

Il volume, realizzato da Formez PA in collaborazione con , con le prefazioni del Capo Ufficio Stampa del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Nicoletta Santucci, e della Commissaria Formez PA, Marta Leonori, raccoglie i contributi di docenti ed esperti che, con taglio operativo, illustrano le caratteristiche dei principali social network, evidenziando le opportunità offerte da un utilizzo professionale di questi strumenti all’interno della PA nell’era della Trasparenza totale (il cd. “FOIA italiano”), della Digitalizzazione e della Performance misurata con il contributo dei cittadini.
Da settembre sarà possibile partecipare all’aggiornamento dell'ebook in progress inviando il proprio contributo attraverso InnovatoriPA.

Guarda la

Gli interventi:

Sergio Talamo - Dirigente comunicazione editoria trasparenza Formez PA  

Patrizio Caligiuri - Capo segreteria tecnica e organizzativa Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione

Marta Leonori - Commissaria Formez PA

Sergio Talamo - Dirigente comunicazione editoria trasparenza Formez PA  

Stefano Pizzicannella - Dirigente relazioni istituzionali e internazionali DFP, OGP team consulta

Ernesto Belisario - Avvocato, OGP team consulta

Francesco Di Costanzo - Presidente PAsocial

Sergio Talamo - Dirigente comunicazione editoria trasparenza Formez PA

Le interviste:

Alessandra Migliozzi, Miur: “ I vantaggi di Telegram per le newsletter che le pa spediscono agli utenti”

Stefano Pizzicannella, Funzione Pubblica: “Pa italiane devono andare speditamente verso i social”

Carlo Mochi Sismondi, ForumPA: “Cittadini seguono i servizi innovativi delle pa”

Michele Troianiello, Inail: “Pa su youtube? Lavorarci tutti i giorni a caccia di nuove idee”

Francesco Di Costanzo, PASocial: “Con i social migliori servizi pubblici per il cittadino”