AgID -Gestire la domanda pubblica come leva d’innovazione #5. Appalti e ricerca: un patto per l’innovazione”

letto 2960 voltepubblicato il 06/12/2019 - 13:27 nel blog di Patrizia Schifano, in Cultura digitale , Formazione PA, FORUM APPALTI, Integrità, Open Government

A Roma, giorno 11 dicembre ore 09:30, presso l'Università Luiss “Guido Carli”, Aula 200 - Viale Romania 32, AgID prosegue gli incontri sul tema degli appalti innovativi.

Dopo aver fatto tappa a Milano, Napoli e Bari, il Roadhsow a cura di AgID, Confindustria, Conferenza delle Regioni e Itaca, a un anno esatto dal suo inizio, torna nella capitale per riunire i protagonisti della domanda pubblica, della ricerca e della innovazione.

Quali sono le strategie per realizzare un patto tra domanda pubblica, imprese e ricerca? Gli appalti innovativi come possono contribuire alla crescita economica e al benessere sociale del Paese?

Sono alcuni dei principali argomenti al centro della 5^ tappa del Roadshow “Gestire la domanda pubblica come leva d’innovazione”, che si svolgerà a Roma l’11 dicembre presso l’Università Luiss Guido Carli (Aula 200) a partire dalle 09:30 e che si intitolerà “Appalti e ricerca: un patto per l’innovazione”.

Durante l’evento verranno illustrati i programmi in corso, volti a incentivare l’utilizzo degli appalti innovativi da parte delle pubbliche amministrazioni e favorire la partecipazione del mercato e del mondo della ricerca. Saranno, inoltre, discusse proposte e programmi di incentivazione per costruire un ecosistema del procurement innovativo che valorizzi anche i contributi del mondo della ricerca.

Il roadshow si colloca nell’ambito del che ha contribuito, tra l’altro, allo sviluppo dell’innovation procurement broker pubblico, appaltinnovativi.gov.it, finanziato con le risorse PON Governance.

Consulta il della giornata.

Per partecipare all’evento occorre registrarsi