codice ASL allevamento animali

letto 193 voltedomanda inserita il 03/04/2017 - 08:35, in SARDEGNA SUAPE

Buongiorno con la presente si chiedono chiarimenti sulla tempistica che l'Asl deve rispettare nel caso di pratica suape a 0 giorni presentata esclusivamente per il rilascio del codice Asl connesso all'identificazione del nuovo allevamento, questo perché purtroppo l'Asl a volte non risponde in tempi ristretti in quanto gli uffici sostengono di avere a disposizione 30 gg.

Si precisa che se l'ASL non rilascia il codice l'attività non può essere avviata ed a volte queste ritardi sono accentuati se l'attività di allevamento prevede anche la detenzione di suini, questo perchè il veterinario procede prima del rilascio del codice con un sopraluogo in campo per verificare se l'allevamento rispetta le prescizioni imposte sulla peste suina africana.
Si chiede inoltre se il codice deve essere trasmesso direttamente all'interessato via pec o con il tramite dello sportello suape.
 Distinti saluti.
 Dott. Cicchinelli.